La Salute Mentale Come Bene Comune e Risorsa Sociale

Pieghevole Ver.Bene Casa Ciociara Della Cultura (pdf)

Successo per il convegno di Ver.Bene.
La sala gremita, persone in piedi, allievi infermieri, operatori sociali, medici, psicologi, cittadini insieme agli ospiti delle comunità terapeutiche e familiari.
Il cambio di programma legato alle assenze, per causa maggiore, di Ferrauti e Pellecchia, non ha inficiato la qualità dell’iniziativa. Mgrazia Fanfarillo, presidentessa di Ver.Bene, è stata il trait d’union tra gli interventi di persone con competenze diverse, ma tutte ugualmente appassionate al tema e sensibilissime rispetto alle difficoltà di coloro che soffrono di disagio psichico e dei loro familiari.

L’on. Casati ha regalato il racconto di come si è appassionato al tema della salute mentale sino ad avere l’esigenza di stilare una legge ad hoc, l’avvocato Del Giudice ha esposto una breve storia delle leggi sulla salute mentale fino a Basaglia, il dott Morabito e la dott.ssa Monti hanno espresso la loro idea di cura della persona, Giovanni Fiori e la stessa Mgrazia Fanfarillo hanno portato l’esperienza dei familiari esperti e competenti che agiscono insieme agli operaori. L’atmosfera calda, solidale a tratti commossa ha favorito la possibilità di alcuni presenti di narrare un pezzetto delle loro storie personali: vivere a fianco di un padre con Alzheimer, essere una paziente giovane, intelligente, vitale e creativa ma che ha anche vissuto l’esperienza della contenzione fisica.

Ver.Bene è orgogliosa del suo lavoro…..